DONA ORA A DYNAMO CAMP
PATAGONIA COAST TO COAST
BRASILE, ARGENTINA, PARAGUAY, CILE

Un viaggio in bicicletta di ben 8.192 km tra Brasile, Paraguay, Argentina e Cile. Ad affrontarlo due esperti cicloturisti che hanno unito le loro più grandi passioni, la bici e le terre lontane, in quest'avventura alla fine del mondo. Paolo ed Enrico, questi i loro nomi, partiranno dalle meravigliose Cascate dell'Iguazú per arrivare ad Ushuaia, la città più a sud del mondo, attraversando la vasta pianura della Patagonia argentina. Al ritorno pedaleranno invece sulla Cordigliera delle Ande Cilene da Punta Arenas a Santiago del Cile, dove si concluderà il viaggio.

Dona Ora
Ricerca

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi

Il Blog del Cicloturismo
Il Portale del Cicloturismo
Commenti Recenti
    Eventi Travel Uncategorized

    Volver

    By on gennaio 27, 2017

    Tornare.

    Io e Paolo siamo tornati in Italia dopo questo lungo viaggio. Dopo avere attraversato nazioni, incontrato gente, superato difficoltà come è nella natura stessa di ogni viaggio affrontato facendo semplicemente conto sulle poche risorse che le nostre biciclette potevano trasportare.

    Restano i ricordi, le nuove esperienze e se hai veramente viaggiato e ti sei fatto straniero per percorrere strade lontane, non puoi essere la stessa persona di quando sei partito e questo è il dono più grande.

    Mentre stiamo riprendendo il ritmo della nostra quotidianità è impossibile non pensare a che cosa cosa starà facendo Juan nel suo piccolo paese, La Cruz sulle rive del Rio Uruguay, a Hugo, a Elvio, Rosario e sua sorella con le loro brocche di acqua giacciata, Estrella, Ivanor, Luciane, Livia, Enzo e ancora Efrem e la sua famiglia, Carolina, Federico e molti altri che hanno condiviso con noi anche solo per poche ore un viaggio indimenticabile.

    La mia speranza più grande è che coloro che ci hanno seguito in questi mesi possano trovare stimolo per mettersi, a loro volta, alla scoperta del mondo anche senza affrontare lunghi viaggi e difficoltà all’apparenza insuperabili.

    Il viaggio più importante è dare significato al quotidiano andando oltre la propria zona di conforto perchè la vita comincia veramente un passo oltre quel confine dove si scopre la gioia di partecipare a qualche cosa che ci coinvolga con il nostro prossimo.

    Questo è stato il motivo per cui abbiamo messo a disposizione dell’Associazione Dynamo Camp onlus la nostra capacità mediatica attraverso questo sito e i social collegati, con gioia di offrire il nostro e vostro contributo per una raccolta fondi da devolvere a coloro che in grande difficoltà sono diventati viaggiatori, loro malgrado, di un cammino che non hanno scelto pur obbligati a percorrerlo e, da sempre, tra viaggiatori, ci si riconosce e ci si sostiene.

    Donate. Hasta luego viajeros

    TAGS
    ARTICOLI CORRELATI
    Santiago de Chile

    gennaio 17, 2017

    La gente è buona per natura

    gennaio 17, 2017

    Paolo

    gennaio 13, 2017

    Buon provecho!

    gennaio 12, 2017

    Viva Chile

    gennaio 11, 2017

    Arresti domiciliari

    gennaio 10, 2017

    Street Art

    gennaio 10, 2017

    Indesiderati in un albergo a ore

    gennaio 8, 2017

    Il buon anno si vede dal mattino

    gennaio 7, 2017

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi