DONA A FONDAZIONE ANIMO
PATAGONIA COAST TO COAST
BRASILE, ARGENTINA, PARAGUAY, CILE

Un viaggio in bicicletta di ben 8.192 km tra Brasile, Paraguay, Argentina e Cile. Ad affrontarlo due esperti cicloturisti che hanno unito le loro più grandi passioni, la bici e le terre lontane, in quest'avventura alla fine del mondo. Paolo ed Enrico, questi i loro nomi, partiranno dalle meravigliose Cascate dell'Iguazú per arrivare ad Ushuaia, la città più a sud del mondo, attraversando la vasta pianura della Patagonia argentina. Al ritorno pedaleranno invece sulla Cordigliera delle Ande Cilene da Punta Arenas a Santiago del Cile, dove si concluderà il viaggio.

Dona Ora
Ricerca
Il Blog del Cicloturismo
Il Portale del Cicloturismo
Commenti Recenti
    Eventi Travel Uncategorized

    Street Art

    By on Gennaio 10, 2017

    02 gennaio

    La giornata di ieri si era conclusa con una corpo a corpo tra noi e il vento.

    Una grande esperienza di viaggio che può essere letta solo in maniera positiva.

    Ogni giornata che ti mette veramente alla prova è qualche cosa che fa crescere la tua capacità di gestione delle situazioni più complicate che si possono trovare viaggioando.

    I buoni viaggiatori si vedono da come affrontano le difficoltà senza mettersi in pericolo, ma per farlo, spesso, la scuola è molto dura.

    Oggi però non si pedala. Oggi si va a visitare un luogo magico: la cueva de las manos, sul Rio Pinturas.

    Una mostra d’arte preistorica di una bellezza unica, dove uomini di un’ altro mondo (9.000/13.000 anni fa) hanno inventato in un solo momento la street art, la pop art e l’arte figurativa. Secondo me lo sapevano benissimo e si sono anche molto divertiti.

    TAGS
    ARTICOLI CORRELATI
    Volver

    Gennaio 27, 2017

    Santiago de Chile

    Gennaio 17, 2017

    La gente è buona per natura

    Gennaio 17, 2017

    Paolo

    Gennaio 13, 2017

    Buon provecho!

    Gennaio 12, 2017

    Viva Chile

    Gennaio 11, 2017

    Arresti domiciliari

    Gennaio 10, 2017

    Indesiderati in un albergo a ore

    Gennaio 8, 2017

    Il buon anno si vede dal mattino

    Gennaio 7, 2017